2 Aprile 2020 Catia

Matrimonio ai tempi del Covid 19

Ciao amiche, 

è un momento molto delicato e il mio pensiero va a tutte voi con un immenso e forte abbraccio. 

Ora più che mai è importante essere positivi e ottimisti, materializzando nella mente tutto ciò a cui teniamo di più, per tornare a riconquistarcelo il prima possibile.

Per esservi ulteriormente di supporto ho deciso di scrivere questo articolo con consigli e informazioni che possono guidarvi o, almeno, rassicurarvi.

Nell’ ultimo Dpcm 1 aprile 2020  Il presidente Conte proroga al 13 aprile le misure di contenimento del coronavirus 

cfb_1604415.jpg

Il decreto firmato dal premier restringe ogni forma di assembramento e aggregazione sociale ai fini di contenere il contagio dal Covid-19 in tutta la penisola. Le misure interessano ogni forma di evento, cerimonia pubblica e anche matrimoni. Un provvedimento duro e necessario ma che ben presto porterà al superamento radicale del problema.

COSA FARE QUINDI? Mantenete la calma… è questione di tempo

Può risultare difficile all’inizio, ma dobbiamo avere pazienza.  Parlarne o affrontare il tema in due aiuta a gestire con più serenità la faccenda. Vi ricordo che si tratta di una situazione temporanea e che presto potrete riprendere i preparativi del grande giorno. L’attesa non farà altro che aumentare la voglia di pronunciare quel fatidico Sì.

Di fronte a questo imprevedibile ostacolo dobbiamo avere calma e sangue freddo, perché a tutto c’è rimedio! 

Intanto iniziamo a gestire la situazione nel migliore dei modi. 

COME ?  

Seguendo il mio elenco di consigli per voi. Punto dopo punto, per ordine d’importanza ecco gli aspetti da valutare per poter decidere come procedere nell’organizzazione delle vostre nozze :

1 Ricevimento e celebrazione civile o religiosa

Ricevimento e celebrazione sono gli aspetti più importanti da considerare, per cui vi invito a contattare il vostro ristorante per chiarimenti e, se necessario, trovare soluzioni o alternative agli impedimenti che possono sorgere. In tempi di emergenza come questi, la solidarietà delle persone ci sorprende e sicuramente parlando con calma con i professionisti scelti potrete trovare la soluzione più adatta. Idem per quanto riguarda il rito, che sia civile o religioso, vi consiglio di contattare le istituzioni, sicuramente vi offriranno i chiarimenti che state cercando.

2 Viaggi e luna di miele

Viaggi e trasferimenti sono un’altra delle principali restrizioni al momento. Se il vostro viaggio è tra diversi mesi, informatevi al riguardo presso le agenzie di viaggi, ma non affrettatevi a prendere una decisione. La situazione può cambiare molto in pochi mesi e sarebbe un peccato perdere il viaggio prenotato. Tuttavia, per tranquillizzarvi ulteriormente, rivedete la politica di modifica e annullamento del contratto e fate le domande pertinenti a chi si è occupato di organizzare la vostra luna di miele. Abbiate fiducia nella loro esperienza e fatevi guidare per far fronte alla questione: sapranno come gestire al meglio tutta la transazione e saranno assolutamente preparati a darvi la migliore risposta alla vostra esigenza.

Dopo aver valutato questi primi aspetti principali potrete decidere se rinviare o no oppure darvi una data di riserva. 

3 Altri fornitori

A questo punto per essere più tranquilli vi consiglio di mettervi in contatto con tutti i fornitori che avete ingaggiato per l’organizzazione del vostro matrimonio e comunicare la vostra decisione. No panic, che si tratti del fotografo, dell’atelier o del fiorista, saranno tutti disponibili nel fornirvi l’attenzione necessaria. Nel caso in cui abbiate firmato un contratto con ciascuno di essi informatevi su eventuali clausole apposte e su tutti i fattori da prendere in considerazione.

4 Parlate con i vostri ospiti

La celebrazione di un matrimonio è uno dei momenti più importanti per una coppia di futuri sposi, ma anche per la famiglia e gli amici. Affinché possiate vivere la grande giornata in completa tranquillità e far godere a tutti questo momento, se dovreste considerare la possibilità di riprogrammare l’evento per realizzarlo in seguito, non preoccupatevi.. Gli ospiti capiranno e apprezzeranno.

Arrivate a questo punto sarete più tranquille. La decisione è stata presa e comunicata a tutti! 

Per cui non resta che avere pazienza e fidarvi di aver fatto la cosa giusta. 

Approfittate di questo tempo, per continuare a cercare ispirazioni, terminare di trovare gli ultimi dettagli, bloccare fornitori in sospeso… non fermatevi e, soprattutto, non perdete l’entusiasmo! Avrete il vostro grande giorno e sarà ancora più indimenticabile perché avrete superato anche questo ostacolo!

Questa situazione è in continua evoluzione e non possiamo prevedere con certezza quando finirà perciò continuate a organizzare il giorno dei vostri sogni, non mollate e pensate in grande per il vostro amore.

Io sono qui e sono sempre disponibile in ogni momento abbiate necessità. 

Nel blog potete trovare il supporto necessario riguardo qualsiasi dubbio o solo condividere un messaggio di positività con le altre coppie che si trovano nella stessa situazione.

E per ogni caso particolare, non smettere di scrivermi o chiamarmi, sarò felice di consigliarvi e gestire il vostro caso.

Andrà tutto bene!  Insieme supereremo anche questa situazione! 🤞

Un grande abbraccio! 

Catia

, , , , , , , , , , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Scrivimi

sarò felice di risponderti

WhatsApp chat